Arriva il nuovo Scarabeo

Nuovo Scarabeo

Il Gioco di Parole più longevo d’Italia sfida l’epoca dei social network.

Dopo oltre mezzo secolo di parole e incroci, arriva il NUOVO SCARABEO  

 

Nuova veste, nuove parole, stesso obiettivo finale, trovare la parola giusta al momento giusto: una sfida quanto mai attuale

Cambiano i tempi, cambiano le parole, fioccano i neologismi: in questo sta la forza di Scarabeo che da oltre mezzo secolo intrattiene, tra lettere e incroci, le serate degli italiani. Il gioco di parole più amato d’Italia, oggi torna con una veste contemporanea e accattivante per attrarre nuove generazioni di giocatori – che siano millennials o giovanissimi centennials – coinvolgendoli nella più attuale delle sfide: trovare la parola giusta al momento giusto. 

Le origini di Scarabeo risalgono addirittura al 1880 quanto il celebre scrittore britannico Lewis Carroll – grande appassionato di giochi di parole – annotava nel suo diario personale: “Ci potrebbero essere delle pedine con delle lettere dell’alfabeto, da spostare su un tavoliere, fin che si formino delle parole…”. Inventato nel 1955 dal giornalista e scrittore Aldo Pasetti, nel 1963 viene lanciato da Editrice Giochi che ne fa un vero e proprio fenomeno di costume, “tramandato” di generazione in generazione.

Se nell’epoca dei social network la scelta delle parole è quanto mai importante – tra un tweet di 140 caratteri e un hashtag da inventare – la sfida di Scarabeo promette di appassionare anche la più giovane e chiacchierata generazione delle “20 parole”, grazie anche a un nuovo packaging dal design moderno, con colori decisi e un formato più compatto. Sulla nuova confezione, le celebri letterine in legno si sovrappongono in primo piano per formare l’enorme sagoma di uno scarabeo, vera e propria icona del gioco fin dal suo debutto negli anni ‘60, che lo distingue da sempre da qualunque altro gioco di parole nel mondo.

Lo scopo del gioco rimane invariato: armandosi di una buona conoscenza del vocabolario italiano e delle nuove parole che ogni anno entrano a pieno titolo nella nostra lingua – selfie, tag, post o troll sono solo alcune di queste – oltre che di un infallibile colpo d’occhio, i giocatori devono comporre sulla plancia a scacchiera dei lemmi di senso compiuto sfruttando le caselle speciali e gli incroci che consentono di raddoppiarne o triplicarne il valore, per appassionanti sfide “all’ultima parola”.

Spin Master 

Spin Master è un’azienda che, dalla sua fondazione nel 1994, si è imposta nel mercato internazionale per la sua capacità di innovazione che ha dato vita a marchi pluripremiati come Air Hogs, i giochi in scatola Spin Master Games, Tech Deck,  SpyGear, Zoomer, vincitore dell’Innovative Toy of the Year 2014 e dell’Overall Toy of the Year 2015 e molti altri. Dalla divisione specializzata Spin Master Entertainment, sono nate property di grande successo, come Bakugan Battle Brawlers, vincitore del Boy Toy of the Year 2009 e 2010, e le più recenti Tenkai Knights e Paw Patrol, Property of the Year 2016. Nel 2013 Spin Master ha acquisito Meccano, storica azienda nel settore delle costruzioni da oltre 100 anni. È del 2016 l’acquisizione di Editrice Giochi.

Spin Master Italy ha sede a Milano. Per informazioni aggiuntive visitare: www.spinmaster.com

Faccio mie parole di altri. Così mi descrivono su Lega Nerd :) "Una persona guidata da due concetti straordinariamente positivi: stare insieme e giocare. Era dunque inevitabile che in gioventù fosse uno dei principali promotori di iniziative con l’associazione Amici Ludici di Mantova. Se il suo incarico da educatore lo mantiene attivo sul lato sociale, il suo impegno con l’app Il Gioco lo tiene estremamente impegnato in ambito ludico. Sua infatti la mente e la “penna” dietro molte delle anteprime che leggiamo sui nostri smartphone tutti i giorni, che lo rendono un importante influencer in ambito nazionale. Chi temeva che la paternità lo fermasse, dopo averlo visto presenziare alle più importanti fiere internazionali con pargolo al seguito, si è potuto ricredere!"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: