Little Arrow Review

Compralo Ora!
Little Arrow
Review

Un gioco di destrezza e capacità. Riuscirete a colpire il bersaglio dopo aver compiuto le prodezze indicate dal dado?

Anno di Pubblicazione:Genere:, , , , Autore:, Casa Editrice:Età:, , , , , , , , , , , , , , , Tempo di Gioco:Numero Giocatori:, , , ,

Chicco ci fa conoscere un gioco quasi “ginnico”. I bambini dovranno saltare, girare, danzare e colpire il bersaglio chiudendo gli occhi! Grandi componenti per un gioco rapido e divertente!

Componenti

Setup e Gameplay

Chi meglio di Chicco stessa può spiegarcelo? In un brevissimo video!

Il mio parere

La prima cosa che colpisce aprendo la scatola di Little Arrow è la dimensione del tabellone, già vista di Bee Happy, in questo gioco la fa da padrone. Il tabellone diventa la vera e propria area di gioco dove i bambini andranno a posizionare il loro segnalino freccia.
Little Arrow stimola la dimensione propriocettiva del bambino, aiutandolo a coordinare occhio, copro e mano, stabilendo i perimetri del proprio corpo e la lunghezza di mani e gambe. Un vero esercizio “ginnico” riprodotto in un gioco da tavolo.

Consiglio Little Arrow a quei genitori che hanno figli un po’ “impacciati” e che vogliono stimolarli in maniera dinamica e divertente.

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: