La Tarma Imbrogliona Review

La Tarma Imbrogliona
Review
Anno di Pubblicazione:Genere:, Autore:, Casa Editrice:Età:, , , , , , , , , , , Tempo di Gioco:, Numero Giocatori:, ,

Detesto, con tutto il cuore, coloro che barano ad un gioco da tavolo, lo trovo veramente inaccettabile!
Eppure, in questo gioco, mi sono dovuto completamente ricredere!

Componenti

Gameplay

Ne la Tarma Imbrogliona, lo scopo del gioco è: IMBROGLIARE!
Lo scopo, infatti, è quello di liberarsi di tutte le carte, praticamente in qualunque maniera.
Ma… anche per barare ci sono, ovviamente, delle regole.

Un giocatore riceve la carta del pidocchio sorvegliante, poi ne distribuisce 8 casuali coperte a tutti i giocatori. La prima carta del restante mazzo va messa scoperta di fianco al mazzo stesso.

Nel proprio turno un giocatore deve scartare una delle carte della propria mano rispettando una sola regola: il valore numerico della carta scartata deve essere superiore o inferiore di un solo numero rispetto alla carta visibile sulla cima degli scarti. Se un giocatore non possiede una carta adatta deve pescarne una e passare.

Fin qui sembra tutto tranquillo, invece, come dicevo sopra si può imbrogliare!
In qualunque momento un giocatore può far sparire o nascondere una delle proprie carte rispettando alcune semplici regole:

  • La mano di carte deve essere sempre sopra al tavolo
  • Si può far sparire solo una carta alla volta
  • Nella fase del “chiarimento” non si può imbrogliare
  • Non si può far sparire l’ultima carta in mano

Lo scopo principale del Pidocchio Sorvegliante è quello di cercare di “beccare sul fatto” il giocatore che imbroglia. Di contro è l’unico giocatore che non può barare.
Se il Pidocchio pensa di aver trovato un giocatore a barare scatta la fase del “chiarimento” nella quale i giocatori vanno a capire se il Pidocchio ha ragione o meno. Se ha ragione il giocatore colto in flagrante deve riprendere la carta “persa”, una carta dalla mano del Pidocchio e diventa lui stesso il nuovo Pidocchio. Se l’accusa è stata ingiusta, invece, il Pidocchio rimane tale e pesca una carta dal mazzo.

Per completare il gioco vi sono, inoltre, una serie di carte speciali che permetteranno ai giocatori di svolgere azioni altrettanto speciali.

Vince il primo giocatore che si libera di tutte le carte!

La mia opinione

La Tarma Imbrogliona si candida ad essere uno dei Party Games più esilaranti e caciaroni. Durante la partita, infatti, i giocatori devono stare attenti a cosa viene giocato e, intanto, trovare mille sotterfugi per finire il prima possibile le carte. Colpi di tosse (e di carte), letture del regolamento (con infilata di carta contemporanea), scarto di 2 carte alla volta, eccetera… Tutto è concesso pur di finire il prima possibile le carte!

Consiglio La tarma Imbrogliona a quel gruppo di giocatori che voglia passare diverso tempo ad escogitare sempre nuovi ed esilaranti modi per imbrogliare!



Ti è piaciuta la recensione? Cosa ne pensi di lasciarci un Like su Facebook oppure di seguirci su Twitter o Telegram? Potrai così essere sempre aggiornato sulle prossime recensioni!

Good

  • L'idea di stravolgere il senso del gioco è vincente!
7.3

Tutto OK

Originalità delle Meccaniche - 8
Materiali - 7
Rigiocabilità - 7

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: