Chronicles of Crime

Sostienici acquistando questo gioco
Chronicles of Crime
Chronicles of Crime

Nella moderna Londra, i giocatori interpretano una squadra di esperti forensi impegnati a risolvere casi impossibili. Casi sempre nuovi, alta interattività, questo è Chronicles of Crime

Anno di Pubblicazione:Genere:, , Autore:Casa Editrice:, Età:, , , , Tempo di Gioco:, Numero Giocatori:, , ,

Componenti

Gameplay

La cosa più bella di Chronicles of Crime è che si può giocare subito, senza praticamente leggere il regolamento, il tutto grazie all’indispensabile app.
Ma vediamo come funziona il gioco.

Siamo nella moderna Londra, i giocatori interpretano una squadra di esperti forensi impegnati a risolvere casi impossibili.
Al centro del tavolo vengono piazzate la plancia, la locazione di Scotland Yard, i 4 contatti forensi (Criminologo, Scienziato, Hacker, Medico). Poi, a fianco, vengono aggiunte le carte prova, le carte personaggio e le carte oggetto speciale. Si apre l’app, si seleziona lo scenario da giocare e si inizia la partita! L’app stessa dirà ai giocatori come completare il set-up

Le varie azioni possibili sono decise sempre di gruppo, il quale si muoverà di luogo in luogo tutto insieme. Per fare un’azione bisogna usare l’app e scansione il QR Code corrispondente all’azione che si vuole fare. Tutto il gioco funziona così, i giocatori “parlano” all’app tramite la scansione dei QR Code.

Plancia

Tutte le azioni costano del tempo, quando questo finisce i giocatori dovranno dare la soluzione al caso. Le azioni possibili sono:

  • Scansione una plancia luogo: permette di spostarsi nel luogo corrispondente.
  • Scansione di una carta personaggio: permette di interrogare e interagire col personaggio, potendo così porre domande. Alcuni personaggi variano le risposte sulla base di cosa è successo durante la partita e/o col passare del tempo di gioco.
  • Scansione di una carta prova: permette di prendere la carta e metterla sulla plancia. Fornisce anche indizi.
  • Scansione un Contatto forense: permette di parlare col contatto e di chiedergli cose sulle carte che vengono scansione.

Durante la partita parlare coi personaggi, scoprire prove, eccetera possono aprire nuovi luoghi, far apparire nuovi personaggi, fornire nuove prove.
Alcuni luoghi possono essere esplorati sia in visione panoramica che 3D. Il giocatore che decide di esplorare guarderà nel telefono/tablet e esplorerà il luogo con la realtà virtuale. (sono disponibili degli speciali occhiali per favorire questa operazione)
Quando il gioco termina l’app fornisce delle domande, in base alle risposte fornirà anche un punteggio finale, e l’eventuale spiegazione del caso.

Scenari

Sull’app si trovano vari scenari, presi dal gioco base e dalle varie espansioni; vi parlo degli scenari del gioco base, ambientati nella polizia scientifica di Londra. Ovviamente tutto spoiler free.

Polizia Scientifica di Londra

Tutorial

Semplice e breve, serve per imparare tutte le regole del gioco.

Il Potere Nascosto

Un semplice omicidio condurrà i giocatori alla scoperta di un’oscura Londra… Composto da 3 scenari, collegati tra loro, di diversa difficoltà.
Affrontare il Mistero (Facile)
Caso facile, introduttivo, che aiuta i giocatori ad entrare nel vivo della trilogia.
L’Origine del Male (Difficile)
É il caso che più ci ha impegnato durante la prova, complesso e articolato, ben collegato col primo
Nel Cuore del Potere (Difficile)
La degna conclusione della trilogia, pieno di colpi di scena.

La Maledizione dei Faraoni (Facile)

Degli antichi gioielli sono stati rubati al British Museum. Semplice e divertente, adatto per una partita veloce.

Ogni rosa ha le sue spine (Intermedio)

Una giovane modella è scomparsa, e un serial killer è a piede libero? Sarà tutto collegato? Uno scenario ricco e complesso, da giocare attentamente.

Locazioni

Scenari extra

L’applicazione viene costantemente aggiornata con nuovi scenari a pagamento, venduti singolarmente direttamente all’interno dell’app. Gli scenari possono essere giocati esclusivamente con il gioco base. Il costo (iOS) è di 5,49 € ciascuno.
Nel momento in cui scriviamo l’app contiene i seguenti scenari extra:

Rapporto Segreto (Intermedio), La Cucina del Diavolo (Intermedio), Colletto Bianco in Roso (Intermedio – Inglese), Vampiro nella Nebbia (Facile – Inglese – creato dall’autore del GdR Vampire the Masquerade), Alice nella Londra delle Meraviglie (Intermedio – Inglese – creato partendo da una sinossi votata su Kickstarter)

Se siete appassionati di home made, c’è un software per creare scenari personalizzati: https://luckyduckgames.com/communityeditor/

La mia opinione

Chronicles of Crime è un gioco investigativo ad altissima interazione. L’uso dell’app, la meccanica di interazioni con gli elementi del gioco è decisamente divertente e innovativa. Il mio consiglio è quello di usare uno smartphone per giocare, in quanto rende più semplice la scansione delle carte, il tablet è molto più scomodo. Quindi converrà che uno dei giocatori sia addetto alla lettura degli indizi forniti dall’app.

Consiglio Chronicles of Crime agli appassionati di investigativi, polizieschi e a coloro a cui piace il gioco di squadra.



Ti è piaciuta la recensione? Cosa ne pensi di lasciarci un Like su Facebook oppure di seguirci su Twitter o Telegram? Potrai così essere sempre aggiornato sulle prossime recensioni! Puoi sostenerci acquistando questo gioco su Amazon.it

Good

  • Innovativo
  • Intuitivo
  • Coinvolgente

Bad

  • Nessuna alternativa all'app
8.5

Spettacolo!

Originalità delle Meccaniche - 9
Materiali - 8

Lost Password

Sign Up

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: